CONTRASTARLA CON SUCCESSO E FAVORIRNE LA RICRESCITA E’ FINALMENTE POSSIBILE!

    perdita capelli riminiCon il protocollo medico RIGENERA curare l’alopecia androgenetica è finalmente possibile.

    Si tratta solo di affrontare in tempo la patologia.

    L’esperienza clinica maturata nell’applicazione del protocollo metodo RIGENERA ha verificato che i migliori risultati si ottengono:

    • Nei soggetti maschili che non abbiano già pienamente raggiunto il III° stadio della scala di Hamilton
    • Nei soggetti femminili che non abbiano già pienamente raggiunto il II° stadio della scala di Ludwig.

    GLI EFFETTI

    I primi segni di calvizie maschili sono l’arretramento dell’attaccatura dei capelli sulla fronte e alle tempie, la cosiddetta “stempiatura”, e un diradamento a livello del vertice, la “chierica”.

    Nelle donne la calvizie si manifesta con un progressivo diradamento dei capelli nella regione centrale della testa; i capelli sono radi e non coprono più il cuoio capelluto.

    Un segno iniziale della malattia nella donna è il cosiddetto “segno dell’albero di Natale”: pettinandosi con la riga in mezzo si osserva un’area di diradamento a base anteriore che ha appunto la forma di un albero di Natale.

    LE CAUSE

    Le cause dell’alopecia dell’alopecia androgenetica sono di natura ormonale e di predisposizione genetica.
    Nell’uomo la calvizie dipende da una maggiore sensibilità del capello a ormoni androgeni; nella donna può essere causata da un eccesso di ormoni maschili o da un eccessiva sensibilità del capello pur in presenza di livelli di ormoni maschili assolutamente normali.
    La calvizie colpisce solo i follicoli piliferi di alcune aree del cuoio capelluto che prendono il nome di aree “androgeno-dipendenti”, ovvero l’attaccatura dei capelli sulla fronte e la porzione superiore della testa.

    IL MACCHINARIO

    rigenera

    IL PROTOCOLLO MEDICO

    Il protocollo medico RIGENERA è applicato esclusivamente da Medici Chirurghi. Consiste nell’effettuare minuscoli prelievi delle dimensioni di circa 3 millimetri circa di tessuto cutaneo dall’attaccatura della nuca.

    Il tessuto prelevato viene ridotto in particelle microscopiche le quali saranno poi re-iniettate nelle superfici da trattare mediante sottilissimi aghi (tecnica mesoterapica) in modo praticamente indolore.

    Il trattamento è caratterizzato da semplicità e sicurezza e consente l’immediata ripresa di ogni attività.

    LA TECNOLOGIA

    La tecnologia RIGENERA è un approccio rivoluzionario alla rigenerazione dei tessuti.
    Opera attraverso microinnesti ottenuti tramite un dispositivo medico monouso, il RIGENERAKIT. Utilizzando RIGENERA il paziente, in una sola seduta, è sia donatore che ricevente di microinnesti calibrati; questa procedura permette un arricchimento delle cellule con capacità rigenerative nel sito ricevente.

    RIGENERA si basa su due pilastri fondamentali della biologia rigenerativa:

    • La side population: una popolazione di cellule accomunate dalle stesse caratteristiche dimensionali, che le differenziano dal resto della popolazione.
    • La nicchia: il microambiente nel quale risiedono le cellule costituito da tutti i fattori cellulari e molecolari che interagiscono con queste, regolandone le funzioni e la rigenerazione dei tessuti

    RISULTATI DIMOSTRATI, 87% DEI PAZIENTI SODDISFATTI!

    ricrescita-capelli-rimini

    TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA

    STUDI SPERIMENTALI CLINICI CONTINUI

    SICUREZZA TOTALE

    sconto ricrescita capelli

    [mailpoet_form id=”1″]

    © 2019 RIMEDICAL | Direttore Sanitario: Dott.ssa Sonia Ciampa | P.IVA 03960760407 - REA RN318825