MAPPATURA NEI

La più importante opportunità che ci offre la cute è quella di fare prevenzione oncologica con un esame semplice e non invasivo: la visita dei nevi e delle neoformazioni cutanee.

Per eseguire tale visita è necessario il dermatoscopio, uno strumento che ci permette di riconoscere caratteristiche altrimenti invisibili ad occhio nudo.

La dermoscopia negli ultimi anni è diventata colonna portante della diagnosi
nella pratica clinica dermatologica.

E’ importante rivolgersi a specialisti che si aggiornano costantemente in questo campo.

La visita dermatologica dei nevi va eseguita periodicamente, a seconda dei fattori di rischio personali e familiari.

Articolo a cura della Dott.ssa Veronica Consales, Dermatologa

Veronica Consales – miodottore.it

[mailpoet_form id=”1″]