ATROFIA VAGINALE… CHE FARE?

Circa la metà di tutte le donne in postmenopausa si trova ad affrontare i sintomi dell’atrofia vaginale, che insorge in seguito alla cessazione della produzione di estrogeni da parte delle ovaie e interferisce pesantemente con la funzione sessuale e la qualità di vita.

MonnaLisa Touch allevia i sintomi più fastidiosi associati all’atrofia vaginale: SCARSA LUBRIFICAZIONE VAGINALE, PRURITO VULVARE, SECCHEZZA, SENSO DI PESANTEZZA, DOLORE DURANTE IL RAPPORTO SESSUALE (dispaurenia).

percentuali atrofia vaginale

A differenza delle vampate di calore e delle sudorazioni notturne, i sintomi correlati all’atrofia della vagina e del basso tratto urinario spesso peggiorano nel tempo e nella maggior parte dei casi necessitano di un trattamento specifico.

LA PROCEDURA

grafico atrofia vaginale

  • Il trattamento NON richiede di norma nessuna anestesia, tuttavia se una paziente lo desidera può essere comunque utilizzato un anestetico in crema.
  • I risultati sono evidenti già dopo la prima seduta, ma poiché il processo di stimolazione e ringiovanimento coinvolge cellule e tessuti e richiede alcune settimane per essere portato a termine, i risultati saranno maggiormente apprezzabili dopo un mese e mezzo circa dal termine del trattamento.
  • Normalmente si consiglia di effettuare un ciclo completo di 3-4 sedute a intervalli di 45-60 giorni. Il singolo trattamento dura circa 10 minuti.
  • Il numero di sedute può tuttavia cambiare a seconda del livello di atrofia vaginale da trattare ed è il ginecologo, dopo un’accurata visita, che potrà consigliare il piano terapeutico più indicato.
Se gli argomenti che trattiamo sono di tuo interesse iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 1 618 lettori.
Lasciaci la tua mail e niente paura, noi come te odiamo lo SPAM!

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

Cellulite: si combatte con la carbossiterapia
Visite 561
La primavera sta arrivando e dopo di lei sarà la volta dell’estate. E allora, come ogni anno, si ripresenta il problema gambe e cellulite in parti...
Obesità. Ogni anni sono 100mila i nuovi obesi e qu...
Visite 178
In totale gli italiani obesi o sovrappeso raggiungono i 27 milioni, poco meno del 60% della popolazione adulta. E l’obesità costa al sistema Paese 9 m...
Una nuova sfida al Parkinson
Visite 253
Raccogliere la sfida e riprendersi la vita» questo il tema al centro del XII Congresso nazionale di Parkinson Italia che si è appena concluso a Verb...
Cancellare le Smagliature? Adesso si può!
Visite 6
CANCELLARE LE SMAGLIATURE? Adesso si può. A rendere invisibili le odiate piccole cicatrici è un nuovo strumento di ultima generazione, il Laser CO...