EFFETTO RITOCCHINO? SI MA CON UNA CREMA!

Ambiscono ad agire sulle rughe (quasi) come una seduta da un chirurgo estetico. E ci provano con formule che contengono concentrati di giovinezza allo stato puro per viso, collo e décolleté. Ecco quali sono i nuovi trattamenti “Soft Surgery” in arrivo.

L’innovazione cosmetica è inarrestabile. Soprattutto quando sfiora ambiti come quello della chirurgia estetica dove, a quanto a pare, sempre più star sembrano ricorrere per fermare il tempo. Rimpolpanti, liftanti, riempitivi, a effetto tensore, i cosmetici soft surgery nascono proprio lì, in quella terra di confine tra un trattamento antiage e il desiderio (più o meno latente) di una corsa al ritocco. Non solo, portano avanti tutti una promessa molto allettante: quella di ridisegnare i contorni del viso, in tempi rapidi, spazzando via più rughe possibili dal collo in su.

Ed è proprio su questa mission ambiziosa che i laboratori delle case cosmetiche continuano a lavorare per perfezionare le loro formule: «Sapevamo che il tessuto connettivo cutaneo aiuta a conferire la densità e la definizione tipica di una pelle giovane – ha dichiarato la dott.ssa Nadine Pernodet, Vice Presidente, Skin Biology Research & BioActives in occasione del lancio della linea rimodellante viso New Dimension di Estèe Lauder – Ma grazie alle nostre ultime ricerche adesso sappiamo che è necessario anche migliorare il volume visibile per creare una vera trasformazione». Ecco quindi alcune creme “soft surgery” tra le più interessanti.

Collo e décolleté: strategie antiage

VISO

Sette secondi per eliminare le rughe d’espressione, sette giorni per sfoggiare un aspetto più luminoso. Il siero filler ultra levigante Blue Therapy Ultra Blur di Biotherm si gioca i risultati della sua scommessa beauty in una settimana. In più, al pull di principi attivi liftanti affianca la tecnologia ottica ad azione perfezionatrice. Promette, invece, un aspetto «Lifting Tri-dinamico» Bio Performance Advanced Super Restoring Cream di Shiseido, un trattamento che agisce simultaneamente su rilassamento, mancanza di elasticità e rughe profonde. Per le affezionate dei trattamenti notturni Nuxe propone la maschera roll on rimpolpante antietà globale della linea Nuxuriance. Si applica su viso e collo la sera prima di coricarsi, con la punta del roll in status “off” si massaggiano le rughe (massimo due passate) quindi si fa agire la maschera per dieci minuti. Una volta tolta, vi ritroverete il viso decisamente “rinfrescato” e rimpolpato.
L’avanzata del patch

OCCHI E BOCCA

Per chi è alla ricerca di un trattamento quotidiano c’è Eyes e Lips Contour di Codigen che mantiene elastica l’epidermide e combatte la formazione di radicali liberi mentre Lifting contono occhi di Korff è un gel a base di Avena Sativa e Bacche di Goji che smussa con una certa rapidità le rughette attorno a occhi, bocca,naso e fronte. Cosa chiedere di più?
Fonte: http://www.vanityfair.it/

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

I ritocchi estetici di ultima generazione desidera...
Visite 12.7k
Un sondaggio dice che una donna su tre non si piace esteticamente - lo "studio" è stato condotto dal Ministero della Salute insieme a quello del Lavor...
Il botulino in dermatologia leviga le rughe del vi...
Visite 719
L’USO DEL BOTULINO Il botulino viene usato nella medicina tradizionale in ortopedia e in oculistica da vent’anni. Se fosse tossico gli oftalmologi...
Chirurgia Estetica: Intervista al Dott. Marino
Visite 479
Abbiamo intervistato il Dott. Matteo Marino, specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica per approfondire il tema della medicina este...
Attenzione ai filler: tutte quello che c’è d...
Visite 682
Dopo le protesi Pip è la volta delle iniezioni per spianare le rughe. Cerchiamo di fare chiarezza con l’aiuto di Luca Fracasso, chirurgo estetico e ...