LA TECNICA FLAPLESS

La tecnica tradizionale consiste nell’iniettare una maggiore dose di anestetico, tagliare la gengiva con il bisturi, staccare la gengiva dall’osso, inserire gli impianti nel foro effettuato con delle frese per osso, suturare e dopo una settimana togliere i punti.

La tecnica Flapless, invece consiste nell’iniettare meno anestetico rispetto alla tradizionale e inserire gli impianti nel foro.

Gli impianti per la tecnica flapless sono in titanio come nella tecnica tradizionale.

La tecnica tradizionale è però molto più invasiva e presenta molti più svantaggi della tecnica flapless.

Questi svantaggi sono nella maggior dose di anestetico la necessità di tagliare la gengiva con il bisturi che causa maggior sanguinamento edema e applicazione di punti di sutura.

Inoltre nel posto-peratorio ci sarà più sofferenza , maggior dolore, maggior edema.

I pazienti che possono sottoporsi alla tecnica flapless o transmucosa sono il 95!% . Solo coloro che hanno mancanza di osso non possono sottoporsi, in quanto sull’arcata superiore necessitano di un rialzo di seno mascellare e nella mandibola apposizione di osso autologo o eterologo.

I VANTAGGI DELL’IMPLANTOLOGIA SENZA BISTURI

  • Massimo comfort. Il trattamento chirurgico si basa su una tecnica minimamente invasiva: non viene tagliata la gengiva e non ci saranno punti di sutura. In questo modo, rispetto all’operazione tradizionale, il dolore e il gonfiore che si manifestano dopo l’intervento vengono notevolmente ridotti. Il paziente, dopo il trattamento, potrà riprendere immediatamente le normali attività quotidiane.
  • Minor numero di sedute. Il nuovo metodo di trattamento richiede un minor numero di sedute e tempi più brevi con minori disagi per il paziente.
  • Trattamento veloce. Le protesi provvisorie vengono fornite al termine dell’operazione (o in un massimo di 48 ore).
  • Meno farmaci. Trattandosi di una tecnica poco invasiva oltre alla diminuzione degli effetti collaterali, sarà ridotta anche la cura farmacologica.

Mattia Baffone – miodottore.it

impianto flapless rimini

Se gli argomenti che trattiamo sono di tuo interesse iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 1.963 lettori.
Lasciaci la tua mail e niente paura, noi come te odiamo lo SPAM! I tuoi dati non verranno ceduti a terzi.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

Addio alla cellulite: è arrivato il tessuto che ri...
Visite 643
Si chiama Nilit Innergy ed è un tessuto innovativo capace di ridurre la cellulite. Basta indossarlo per 8 ore al giorno come un comune leggings per av...
Dolore cronico, combatterlo con l’Agopuntura
Visite 279
IL DOLORE CRONICO L’Agopuntura può ricoprire un ruolo chiave nell'affrontare questa emergenza, è infatti da considerare fra le opzioni terapeutiche p...
COME NASCONDERE LA CELLULITE
Visite 878
Ecco 10 consigli per mascherare la pelle a buccia d’arancia in vista della prova costume Se per Miranda Kerr, Gisele Bundchen e gli angeli di Victori...
Peeling chimici: a cosa servono
Visite 682
PEELING CHIMICI? A CHE PRO? In caso di rughe superficiali il trattamento di medicina estetica indicato è il peeling chimico superficiale, medio o pro...