Ti vedi un seno cadente che non ti permette di indossare un vestito scollato? Vorresti migliorare l’aspetto del decollété a seguito di una gravidanza o di un dimagrimento?

Tutto questo non è più così lontano: Mastopessi a Santarcangelo di Romagna con il Dott. Fabiocchi. Eccellenza, bellezza e benessere a due passi da casa.

Gli obiettivi

Scopo dell’intervento è la correzione degli inestetismi che riguardano il décolleté. A seguito di gravidanze, forti dimagrimenti o per la fisiologica perdita di tono dovuta al trascorrere del tempo, la forma dei seni può cambiare e modificarsi anche lo spessore e dell’elasticità della pelle. La mastopessi, cioè l’asportazione della cute in eccesso, può correggere l’aspetto di seni cadenti e può essere abbinata all’inserimento di una protesi mammaria anche in caso di asimmetrie mammarie e di ridurre il diametro dell’areola nel caso sia eccessivo.

La tecnica

A seconda del grado della ptosi, il taglio sarà più o meno visibile. In caso di mammelle poco discese avremo una cicatrice periareolare, a cui si aggiunge una cicatrice verticale in caso di un seno mediamente cadente. In caso di ptosi di grado elevato sarà necessaria una terza cicatrice nei quadranti inferiori. Per ottenere un risultato migliore dal punto di vista morfologico, si può comunque ricorrere a una protesi mammaria sotto-ghiandolare o sotto il muscolo pettorale.

L’intervento

Con gli esami pre-operatori si esegue anche un’ecografia mammaria a scopo diagnostico e per avere un quadro morfologico chiaro. L’anestesia può essere generale o locale con sedazione. Il post-operatorio può comportare dolore, febbre e una sensibilizzazione della cute soprattutto nell’area del capezzolo. Per qualche settimana sarà necessario non alzare pesi e indossare un reggiseno speciale per il contenimento.

I risultati

Ti interessa? Ti richiamiamo noi!

× Chatta con noi